Attività Speedy Sport


  • MULTISPORT

    MULTISPORT

    Realizzato dal 2007 al 2016. Il progetto si articola in due appuntamenti settimanali pomeridiani della durata di 2 ore, per circa 8 mesi all’anno, seguiti da due operatori, presso le strutture comunali che di volta in volta variano a seconda delle condizioni meteorologiche: Palestre o palazzetti dello sport comunali o impianti sportivi all’aperto quali campi di atletica, calcio, tennis, basket e pallavolo, dei paesi coinvolti: Dorgali, Orosei, Galtelli, Onifai, Irgoli Siniscola, Posada, Torpè, Lodè, Bitti, Orune.
    Questa attività coinvolge circa 70 ragazzi.

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA AL BOWLING

    SPEEDY VA AL BOWLING

    Sport moderno e divertente che gli atleti hanno praticato dal 2008 al 2013, per una volta la settimana nell’impianto “Spazio Bowling” in località Pratosardo a Nuoro.
    Il numero degli atleti coinvolti in questi anni si aggira interno ai 15 utenti, che seguono l’attività per circa 12 mesi l’anno.
    La struttura è momentaneamente chiuso per ristrutturazione

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA A BOCCE

    SPEEDY VA A BOCCE

    Altro sport che presuppone equilibrio, concentrazione e impegno. Dal 2007 un gruppo di 20 utenti con due operatori presenti, praticano questo sport, per nove mesi l’anno, con ottimi risultati.
    I ragazzi frequentano due strutture ubicate a Nuoro e Irgoli.

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA’ AL MARE

    SPEEDY VA’ AL MARE

    Il più longevo progetto della associazione, attività estiva con cui l’associazione ha voluto creare un appuntamento divertente ed altamente socializzante.
    L’estate è contrassegnata da una attività lavorativa frenetica, a cui non sono estranei gli stessi familiari dei disabili.

    “Speedy va al mare”, approfittando delle bellezze naturalistiche locali, comprende diverse proposte tra mare, giochi, escursioni nelle diverse cale.

    In giornate particolarmente calde, tecnici ed atleti scelgono spesso località montane del circondario, dove si svolgono analoghe attività all’aperto o semplici escursioni di trekking.
    Il Servizio offerto è stato modulato in 3 mesi di attività, con tre appuntamenti mattutini della durata di 3 ore ciascuno.
    Si lavora con gruppi provenienti dai diversi paesi: Dorgali, Irgoli, Galtelli, Orosei Onifai, Posada, Torpe Siniscola.
    Ogni gruppo ha due educatori di riferimento e un bagnino

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA IN PISCINA

    SPEEDY VA IN PISCINA

    Grazie ai notevoli miglioramenti di cui i ragazzi hanno beneficiato grazie al contatto con l’acqua, dal 2009 abbiamo attivato il suddetto progetto, realizzato per tutto l’anno grazie a diversi ingressi in inverno nella piscina comunale di Nuoro (coperta), nel periodo estivo in una struttura privata a Cala Gonone e Olbia dove i ragazzi trovano continuità dei benefici dati dall’ambiente acqueo.

    Con questo progetto i ragazzi coinvolti sono 20 e si lavora con gruppi di 7 ragazzi e due tecnici coinvolti.

    MATTINA


    Numero max atleti 7
    Costo € 200 per un tot. di 10 lezioni
    2 tecnici accompagnatori per viaggio e piscina
    Pagamento tramite bonifico (molti ragazzi usufruiscono della 162 con speedy) o contanti

     

    POMERIGGIO

    - Agonisti
    Numero max atleti 7
    Costo € 170 due volte la settimana per un totale di 8 lezioni al mese,
    Un accompagnatore/ tecnico per il trasporto e tecnico in piscina. 

    - Non agonisti
    Numero max atleti 7
    Costo € 170 due volte la settimana per un tot. di 8 lezioni al mese
    Un tecnico in piscina + un tecnico/accompagnatore e un accompagnatore negli spogliatoi in assistenza ai ragazzi

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY IN SELLA

    SPEEDY IN SELLA

    Progetto realizzato a partire dal 2009 con frequenza di un appuntamento settimanale per la durata di 12 mesi, dati i costi elevati, ha coinvolto 15 utenti in particolare alcuni affetti dalla sindrome dell’autismo, emiplegia del lato dx con lieve ritardo mentale associato, ritardo mentale gravissimo.
    I risultati ci hanno dato ragione, portando grandi benefici a questi ragazzi e alle loro famiglie.
    Attraverso il rapporto infatti con l’animale, si crea una situazione di serenità, pace e sicurezza tale che anche le sensazioni più nascoste vengono fuori, lasciando spazio alla spontaneità e alla libertà da un corpo e da una mente altrimenti legati a canoni di controllo strettissimi.
    Il progetto ha avuto una durata di dodici mesi.

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA IN KAYAK

    SPEEDY VA IN KAYAK

    Attivita svolta dal 2007 in collaborazione conb l'agenzia Prima sardegna, nelle bellissime spiagge di Cala Gonone.
    Il progetto ha avuto una durata di tre mesi.

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY IN PARETE

    SPEEDY IN PARETE

    Progetto estivo che dura 3 mesi in collaborazione con l'ASD ATTARUIA a Dorgali.

    I ragazzi , 12 utenti, divisi in gruppi integrati per età e grado di disabilità, sono stati coinvolti negli ultimi anni in cicli di 10 lezioni.
    I ragazzi sono stati coinvolti due volte la settimana da un team di esperti che hanno spiegato loro tutte le tecniche necessarie per accedere al climbing, sport bello, nuovo e coinvolgente.

    Richiedi informazioni

  • PROGETTO TREKKING e TUTTI GIÙ PER TERRA

    PROGETTO TREKKING e TUTTI GIÙ PER TERRA

    Progetto cercato e voluto dai operatori della SPEEDYSPORT ONLUS che da anni portano avanti nel territorio il progetto Trekking.
    Cosi grazie alla collaborazione del C.S.A.D. "Vittorio Mazzella" di Dorgali, si è potuto fare un salto sottoterra nella bellissima grotta di SOS JOCOS a Su Anzu.
    Esperienza bella unica e particolare che ormai si ripete da diversi anni per i ragazzi. prog annuale x 20 ragazzi

    Richiedi informazioni

  • LA PESCA DEL CUORE

    LA PESCA DEL CUORE

    Altro appuntamento fisso per i nostri ragazzi è diventato la Pesca del cuore che si tiene ogni anno nei mesi estivi, nelle splendide acque di Cala Gonone.
    Qua viene proposta una giornata piacevole all’insegna dello sport e del divertimento. La pesca sportiva è uno sport poco praticato dai ragazzi diversamente abili ma grazie ad un grande sforzo organizzativo dell’Associazione APSD Cala Gonone è stato possibile assicurare a ciascun partecipante (quasi 120 atleti, di cui 60 locali) un momento di allegria e spensieratezza, che ha accompagnato ciascun atleta speciale alla scoperta di questo sport .

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY VA A VELA

    SPEEDY VA A VELA

    Progetto didattico ambientale di teoria e pratica della vela con il fine di avvicinare i ragazzi alla conoscenza del mare e delle sue bellezze, sviluppando un sano rispetto per l’ambiente e l’instaurazione di corretti modelli di vita sportiva.

    Il progetto vuole essere uno strumento formativo ed educativo perchè questo tipo di attività riunisce e combina come pochi altri sport una serie di valori sportivi, educativi, formativi, ambientali e culturali.
    In questi anni la Speedysport ha potuto proporre il progetto in collaborazione con l’associazione sportiva Abili Navigatori a Cala Gonone, La Scuola vela a La Caletta e da poche settimane anche con un nuovo team che lavora nel territorio di Orosei la Sea Root Nautic School.
    Grazie alla vela, si realizza la vera integrazione tra i normodotati e i diversamente abili, mentali e con problemi di deambulazione
    Progetto per 15 ragazzi per tre mesi.

    Richiedi informazioni

  • MOUNTAIN BIKE INTEGRATO

    MOUNTAIN BIKE INTEGRATO

    Due appuntamenti settimanali, durante l'estate il 1° progetto di, gestito da un biker come Davide Riffaldi che ha saputo coinvolgere i ragazzi disabili e quelli normodotati in acrobazie, giochi di equilibrio, e in tanti momenti di gioia e sano divertimento.
    Il progetto ha avuto una durata di tre mesi. per 10 ragazzi.

    Richiedi informazioni

  • SPEEDY DA’ UN CALCIO ALLA DISABILITÀ

    SPEEDY DA’ UN CALCIO ALLA DISABILITÀ

    Il calcio ha un posto importante nella programmazione settimanale per 12 mesi all’anno, 2 ore alla settimana per 15 ragazzi. questo è un progetto che ha dato la possibilità alla nostra ASD, di costruire un team integrato con ragazzi disabili e normodotati.
    Del progetto fanno parte alcuni ragazzi con ritardo mentale, alcuni ragazzi schizofrenici, alcuni con disabilità fisica, uno stuolo di volontari e ragazzi anche coetanei dei disabili.

    Richiedi informazioni


Modulistica e area download

Filename Size Date & Time
An Adobe Acrobat file calendario_speedy_2017 100.37 MB 2017-04-04 04:42:35
Dorgali

Dorgali

Bitti

Bitti

Galtelli

Galtelli

Irgoli

Irgoli

Loculi

Loculi

Lode

Lode

Onifai

Onifai

Orosei

Orosei

Orune

Orune

Posada

Posada

Siniscola

Siniscola

Torpe

Torpe

News ed Eventi

    Social News

    • Grazie alla collaborazione con Nuovo Consorzio Trasporti Marittimi Cala Gonone, in particolare le due motonavi SIRO e VENERE, oggi abbiamo visitato la mitica Cala Luna. Siamo rientrati giusto in tempo per non bagnarci, meglio di cosi....





    • UNA PESCA MIRACOLOSA...





    • Martedì 20 agosto abbiamo risposto all'invito degli amici di Oliena, partecipando a Olimpiadi sotto il Corrasi, torneo a squadre integrate divertente e appassionante, in un impianto sportivo davvero all'avanguardia per la nostra Provincia. Oggi si parla tanto di educazione alla cittadinanza attiva e al rispetto delle regole, l'amministrazione comunale di Oliena, con il suo Assessore Antonio Congiu, hanno scommesso tanto sull'inclusione, creando un reale strumento per sensibilizzare il territorio ed educare alla comprensione e alla valorizzazione della diversità!! Complimenti al Comune di Oliena, alla Fisdir e a tutte le ASD locali presenti che hanno permesso ai ragazzi della Speedysport di vivere una giornata davvero memorabile!!





    • Momenti di SPORT, CONDIVISIONE, INCLUSIONE, AMICIZIA E GIOIA





    • Una lettera di un genitore piena di ❤️ per la SPEEDYSPORT. Grazie Mariantonietta, la strada è ancora lunga ma con queste testimonianze continuiamo convinti il nostro percorso fatto di INCLUSIONE , AMICIZIA e SOLIDARIETA'
      ps. (in queste foto le immagini della manifestazione di giovedi scorso CREA PER STRADA, voluta dal Comune di Orune, con la Ludoteca Comunale.

      Grazie SpeedySport Onlus
      Tante famiglie dei nostri atleti speciali con disabilità intellettiva spesso rimangono in silenzio, non amano i social o magari non hanno le capacità per poterli adoperare.
      Tante famiglie dei nostri atleti speciali custodiscono nel loro intimo un percorso faticoso accompagnato spesso dalla solitudine, a volte dalla disperazione con il pensiero fisso “che ne sarà dei nostri figli quando noi non ci saremo piu”. E allora hanno innalzato un muro di protezione e perché no anche di vergogna, tenendoli chiusi in casa, pensando a torto che questi ragazzi non sarebbero mai stati in grado di vivere al 100/100 la propria vita, ma soprattutto pensando erroneamente che solo la famiglia sarebbe stata in grado di amarli , accudirli e proteggerli , di fatto hanno scelto di non fidarsi del prossimo quello dal cuore sensibile e umano, impendendo di fatto ai propri figli di socializzare, stringere nuove amicizie ,viaggiare.
      Quando i nostri atleti erano ancora bambini esisteva ( ed esiste ancor oggi) il senso di pietà da parte di chi la disabilità non la viveva dentro le mura di casa, man mano che i figli crescevano è venuta a mancare anche l’empatia, la sensibilità, figuriamoci da adulti.
      Si crede a torto che i bambini con disabilità di vario genere, nelle scuole ne rallentino l insegnamento della didattica dei pari “normodotati”, senza fermarsi a pensare che uno dei ruoli della scuola è insegnare l’accettazione del diverso e a non averne paura.
      Perché grazie a Speedy Sport? Perché con pazienza e tenacia e tanti sacrifici è riuscita ad abbattere i muri della paura e della solitudine dentro le famiglie, i muri creati dall’ignoranza dentro gli edifici scolastici anche se sono ancora troppo poche, le scuole che rispondono ai nostri progetti di integrazione e di inclusione.
      Perché grazie a Speedy Sport? Perché ha insegnato a molti genitori a guardare al proprio figlio non più come ad un peso ma come a una risorsa.
      Perché grazie a Speedy sport ? Perché riuscita in ciò che le istituzioni non sono riuscite a fare, ha unito tante famiglie di tanti paesi diversi in un'unica grande famiglia, ha fatto si che da quest’unione nascano ogni giorno nuovi progetti per i nostri ragazzi, che non riguardano solo lo sport, ma anche altre attività.
      Perché grazie a Speedy Sport ? Perché anche se Agosto tempo di vacanza non ha lasciato i nostri ragazzi a casa…anzi il contrario visto le tante attività in programma…. Eh si sarà un agosto pieno di sorprese
       Buon proseguo Speedy Sport e grazie di cuore
      Mariantonietta Mannu, (mamma di Ivano e tifosa della SPEEDYSPORT)





    • Conferma per Marco Spanu che si cimentava in 2 specialità "nuove", per lui 2 ori nei 50mt dorso e rana.
      Ottimo esordio di Luca Manca di Onifai, con un argento nel dorso ed un 4° posto nello stile. BRAVISSIMI!!!





    • Esordio anche per Ivano Mannu che registra due ottimi risultati: argento nel dorso e bronzo nello stile;
      Buonissima prestazione anche per Laurentiu: oro nello stile e argento nel dorso





    • Buona prestazione di Peppe Meloni, un argento nello stile libero ed un bronzo nel dorso.Miglioramento netto di Sebastiano Senette che ha concluso entrambe le gare con coraggio e con uno splendido sorriso.





    • Una settimana da ricordare per te, la tua famiglia e la tua squadra conclusa con una prestazione da campione... Bravissimo Eliano 1 oro nei 50mt stile libero e argento nei 50mt rana!! #forzaecoraggio; #trionfo; #rispetto; #provaaafidarloelasciastarelepietre;





    • Campionati Regionali Fisdir di Nuoto a Oristano
      Medagliere Speedysport:
      8 ORI; 7 ARGENTI; 5 BRONZI.
      Bravi ragazzi 🎊🎊👏👏👏





      Fai parte della Speedy

      Per informazioni su come far parte della nostra associazione o su tutte le nostre attività non esitare a contattarci

      Dona il 5 x 1000

      Con il 5 x 1000, puoi sostenere le attività dei nostri ragazzi disabili a Dorgali e in tutto il nostro territorio regionale e nazionale.
      Scopri come

      Nella dichiarazione dei redditi (Modello 730, Unico e CUD)

       inserisci il nostro codice fiscale 93030350917 nello spazio dedicato a

      “Sostegno delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale”

      e poni la tua firma.

      ASD SPEEDYSPORT

      Termini e Condizioni

      • Francesco Fancello:
        +39.392.97.34.104
      • Francesca Lovicu:
        +39.345.70.88.621
      • Rossella Monni:
        +39.392.94.90.055
      • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      Regione autonoma della Sardegna

      Copyright © 2017 Speedy Sport | Jirifai

      Fondazione di sardegna

      Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Proseguendo con la navigazione ne consenti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.